solitario con diamante in oro battuto

Un anello in oro battuto per chi ama l’effetto naturale

Condividi l'amore:

Come orafa artigiana ricevo richieste di ogni tipo, dalle più stravaganti alle più vicine alla tradizione. Qualche volta mi è stato chiesto espressamente un anello di fidanzamento evidentemente artigianale, quindi un po’ grezzo, in grado di differenziarsi già a una prima occhiata dai prodotti industriali. In questi casi una delle idee più efficaci è l’anello in oro battuto a martello.

Giocare sulla finitura di superficie permette di donare un effetto grezzo all’oro perché significa realizzare una battitura a martello, che si effettua rigorosamente a mano e dunque risulta imperfetta, casuale, appunto “grezza”. Persino un anello battuto con diamante può avere un aspetto non patinato, come di oggetto lavorato a mano, quasi naturale.

Fase di saldatura del filo d'oro battuto a martello che compone l'anello artigianale dedicato a Delizia.

Fase di saldatura del filo d’oro battuto a martello che compone l’anello artigianale dedicato a Delizia.

Esistono vari tipi di martello, diversi per la forma della testa e di conseguenza per l’impronta che lasciano sul metallo. Nel corso degli anni ho creato texture personalizzate (che quindi ho solo io) modificando la testa di alcuni martelli in modo che lasciassero un’impronta particolare e ricercata.

Per Delizia ho realizzato un anello in oro battuto con diamante formato da un filo di metallo dalla forma sinuosa martellato a tutto tondo. L’effetto è quasi vegetale tanto che l’anello ricorda, per la forma e l’aspetto della superficie, un tralcio di vite.

L’anello in oro battuto è un classico dell’oreficeria artigianale che si può declinare in infinite forme diverse. Se hai già un’idea precisa o se semplicemente desideri un anello di fidanzamento artigianale, contattami. Lo creeremo insieme.

Eva

Comments are closed.