Fusione artigianale dell’anello di fidanzamento

Condividi l'amore:

Mi capita spesso che i clienti entrino nel mio laboratorio, rimangano affascinati dagli strumenti che utilizzo per la creazione degli anelli e vogliano sapere in che modo creo i miei pezzi. Oggi vi voglio quindi parlare di uno dei momenti piu’ importanti e forse dievertenti della creazione di un anello d’oro: la fusione.


Il processo di fusione artigianale è il primo passo concreto per la realizzazione di un mio gioiello ancora in fase di bozzetto. Mi permette di rifondere l’oro giallo in lega 750 o di formare la lega di oro bianco o rosa.

Per la creazione delle fedi nuziali molte persone desiderano usare il proprio oro vecchio, quello di casa, come la catenina del battesimo o l’orecchino spaiato della comunione, per rendere ancora più uniche e preziose le proprie fedi. Io trovo che far creare un pezzo unico con dell’oro a cui si e’ in qualche modo affezionati sia una scelta romantica e allo stesso tempo intelligente.

Per la fusione artigianale della lega 750 di oro giallo, pongo nel crogiuolo l’oro puro pesato insieme a Rame ed Argento. Accendo il cannello ed inizio a portare a temperatura il metallo. L’oro puro in lega tende ad abbassare la sua temperatura di fusione, inoltre acquista durezza mantenendo la sua eccellente duttilità. Per mantenere il fuso pulito aggiungo un sale bianco chiamato borace.

Man mano che si raggiunge la temperatura di fusione i metalli iniziano a fondersi insieme per formare la lega, fino alla totale fusione in cui il metallo perde la sua forma plastica e diventa una sfera liquida e lucente. A me piace moltissimo questa fase, trovo che l’oro liquido abbia davvero un che di seducente.

A questo punto verso il metallo liquido nella staffa, dove immediatamente si solidifica in un lingotto. Ora ho finalmente in mano il pezzo d’oro su cui esprimere la mia creatività: a seconda del modello che devo realizzare procedo con la  laminazione o la trafilatura e il tanto desiderato simbolo d’amore inizia a prendere forma tra le mie mani.

Cosa aspetti… fammi forgiare il tuo Anello di fidanzamento, contattami.

Eva