L’ anello di fidanzamento a laccio

Condividi l'amore:

Si sa che gli oggetti artigianali non sono mai perfettamente uguali.  Questo è ancora più vero per i gioielli artigianali personalizzati: anche partendo dalla stessa idea, persone diverse porteranno alla realizzazione di oggetti molto diversi. Ecco l’esempio inequivocabile: l’ anello a forma di laccio, anzi i due anelli a laccio personalizzati che ho creato per Roberta e Madalina.

Per questi due anelli sono partita dalla stessa ispirazione, ma le occasioni per cui li ho creati, le persone che me li hanno chiesti e quelle a cui erano destinati erano così diverse che i risultati sono stati due anelli appena simili.

Il marito di Roberta desiderava l’ anello a laccio in oro come dono per la nascita del loro primo figlio, mentre il ragazzo di Madalina ha pensato a un anello di fidanzamento a laccio per chiederle di sposarlo. Per entrambi l’idea di un abbraccio attorno al diamante, che ricorda un gesto amorevole e protettivo, era azzeccatissima.

Anello a laccio personalizzato, creato per Roberta.

Ma vediamo i dettagli.

Entrambi gli anelli hanno forma a goccia, ma uno è simmetrico, l’altro presenta una curvatura. Nell’anello di Madalina il diamante etico è al centro e contenuta nel castone, mentre in quello di Roberta è decentrata e contenuto tra l’asola e i due capi del filo che spuntano da sotto. L’anello di Roberta è formato da un filo d’oro satinato a sezione tonda, mentre l’ anello di fidanzamento ad asola di Madalina è formato da un filo che comincia a sezione tonda satinato e poi diventa piatto, con un profilo lucidato a specchio come il castone.

Anello di fidanzamento a laccio, disegnato e forgiato da Eva per Madalina.

La stessa ispirazione, due mondi completamente diversi. Sono i dettagli il segreto di un anello personalizzato!

Sfoglia la mia gallery e lasciati ispirare anche tu.

Eva

Comments are closed.