anelli solitari

no agli anelli solitari standardizzati !

Che cosa vi viene in mente quando pensate a un anello solitario ? Ve lo dico io: al novantanove per cento davanti ai vostri occhi compare l’immagine del Tiffany setting (o Tiffany mount), una forma lanciata sul mercato nel 1886 dalla celeberrima Tiffany & Co. Ma ha davvero senso dichiarare il proprio amore con anelli solitari industriali? Secondo me si può fare di meglio!
Leggi di piÙ

fedi nuziali particolari

fedi nuziali particolari ? si può!

Le fedi nuziali sono anelli speciali, perché accontentarsi di una fede qualunque prodotta industrialmente? È molto più bello e romantico trovare un bravo artigiano capace di creare fedi nuziali particolari, che parlano di voi e del sentimento che vi unisce in modo originale. Se è questo che cercate, mi avete trovata!
Leggi di piÙ

abbinare la pietra preziosa al colore dell’oro

Come abbinare la pietra preziosa al colore dell’ oro

Se dico “anello di fidanzamento” a cosa pensi? Molto probabilmente a un solitario con diamante rotondo incolore. Ed è normale che sia così! Perché questo è l’anello di fidanzamento classico. Ma non è detto che sia l’anello dei sogni di ogni donna, e non è detto che a tutte le donne faccia piacere indossare il segno di riconoscimento della “fidanzata”. E allora perché non scegliere un anello di fidanzamento personalizzato con una pietra colorata al posto del diamante incolore? Attenzione, però: è importante saper abbinare la pietra preziosa al colore dell’oro.
Leggi di piÙ

anello nodo del pescatore

l’ anello ispirato al nodo del pescatore

Volevo festeggiare i venti anni passati insieme a mia moglie con un regalo particolare. Ho incontrato Eva in una fiera per gli sposi, dove animava un piccolo stand, arredato con alcune sue creazioni: era una dei pochi artigiani orafi ancora in attività, e in più era anche una bella, dolcissima e giovane ragazza! Insomma, c’erano tutti gli ingredienti per attirare un appassionato di gioielli come me. C’era anche un’altra ragione. Durante i miei viaggi di lavoro, in Portogallo, mi era capitato di vedere un anello che mi sembrava diverso da quelli che avevo visto fino a quel momento: era d’oro giallo e portava tre file di pietre colorate, una rossa, una verde ed una blu. Non avevo tempo per chiedere informazioni, e mi sono detto che avrei cercato in Italia qualcosa di simile, da regalare a mia moglie.
Leggi di piÙ