Category Archives

Anelli di fidanzamento

L’ anello di fidanzamento a laccio

Si sa che gli oggetti artigianali non sono mai perfettamente uguali.  Questo è ancora più vero per i gioielli artigianali personalizzati: anche partendo dalla stessa idea, persone diverse porteranno alla realizzazione di oggetti molto diversi. Ecco l’esempio inequivocabile: l’ anello a forma di laccio, anzi i due anelli a laccio personalizzati che ho creato per Roberta e Madalina.
Leggi di piÙ

no agli anelli solitari standardizzati !

Che cosa vi viene in mente quando pensate a un anello solitario ? Ve lo dico io: al novantanove per cento davanti ai vostri occhi compare l’immagine del Tiffany setting (o Tiffany mount), una forma lanciata sul mercato nel 1886 dalla celeberrima Tiffany & Co. Ma ha davvero senso dichiarare il proprio amore con anelli solitari industriali? Secondo me si può fare di meglio!
Leggi di piÙ

Come abbinare la pietra preziosa al colore dell’ oro

Se dico “anello di fidanzamento” a cosa pensi? Molto probabilmente a un solitario con diamante rotondo incolore. Ed è normale che sia così! Perché questo è l’anello di fidanzamento classico. Ma non è detto che sia l’anello dei sogni di ogni donna, e non è detto che a tutte le donne faccia piacere indossare il segno di riconoscimento della “fidanzata”. E allora perché non scegliere un anello di fidanzamento personalizzato con una pietra colorata al posto del diamante incolore? Attenzione, però: è importante saper abbinare la pietra preziosa al colore dell’oro.
Leggi di piÙ

l’ anello ispirato al nodo del pescatore

Volevo festeggiare i venti anni passati insieme a mia moglie con un regalo particolare. Ho incontrato Eva in una fiera per gli sposi, dove animava un piccolo stand, arredato con alcune sue creazioni: era una dei pochi artigiani orafi ancora in attività, e in più era anche una bella, dolcissima e giovane ragazza! Insomma, c’erano tutti gli ingredienti per attirare un appassionato di gioielli come me. C’era anche un’altra ragione. Durante i miei viaggi di lavoro, in Portogallo, mi era capitato di vedere un anello che mi sembrava diverso da quelli che avevo visto fino a quel momento: era d’oro giallo e portava tre file di pietre colorate, una rossa, una verde ed una blu. Non avevo tempo per chiedere informazioni, e mi sono detto che avrei cercato in Italia qualcosa di simile, da regalare a mia moglie.
Leggi di piÙ